Associazione Tavolo 81 Imola

Associazione Tavolo 81 Imola
cerca nel sito
cerca con Google™
home> attivitą> 2013> settimane della sicurezza 2013
Settimane della Sicurezza 2013

Stampa la pagina
 

DALLA VALUTAZIONE DEI RISCHI ALL'ADDESTRAMENTO: COME AUMENTARE LA PROFESSIONALITA' DEI LAVORATORI

Mercoledi 12 Settembre 2013 – ore 16.00
Campo Prove di PiùSicurezza srl, Via Pasquala 4/k - Imola

Ad un anno dall’emanazione dell’Accordo Stato-Regioni 2012 si vuole illustrare il ciclo di miglioramento che si può ottenere partendo dalla valutazione dei rischi nell’uso delle attrezzature di lavoro, per definire il miglior percorso di formazione e addestramento pratico dei lavoratori con il duplice obiettivo di aumentarne la professionalità e ridurre a monte l’incidenza dei fattori di rischio loro associati.
Seguirà visita degli scenari di addestramento e aperitivo.


MODERATORE: Paolo Galli, Direttore U.O. Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro - AUSL di Imola

 

L’ADDESTRAMENTO SECONDO L’ACCORDO 2012
Michele Candreva, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Dir. Gen. delle Relazioni Industriali e dei Rapporti di Lavoro - Div. VI “Disciplina in materia di prevenzione degli infortuni e igiene sul lavoro”

ATTREZZATURE DI LAVORO
Giovanni Andrea Zuccarello, Direttore Dipartimenti Territoriali Bologna e Piacenza - INAIL Settore Ricerca, Certificazione e Verifica

IL SISTEMA INFORMATIVO PER LA GESTIONE DELLA SICUREZZA E LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO
Stefano Setti, Direttore Tecnico - Blulink

L’ESPERIENZA DEL CAMPO PROVE PER UN LAVORO SICURO
Mauro Ferri, Presidente PiùSicurezza srl

PRESENTAZIONE DEL CAMPO PROVE ALLA CITTÀ
Saluto delle autorità e apertura degli scenari con esempi di addestramento

Programma evento del 12 settembre 2013
 Programma evento del 12 settembre 2013
[pdf 2083,80 Kb]


Atti Zuccarello
 Atti Zuccarello
[pdf 3714,83 Kb]


Atti Setti
 Atti Setti
[pdf 2780,60 Kb]


Atti Ferri
 Atti Ferri
[pdf 2754,22 Kb]



 

LA SEGNALETICA DI SICUREZZA NEI CANTIERI STRADALI

Mercoledi 23 Ottobre 2013 – ore 14.30
Sala Convegni CESI, Via Sabbatani, 14 – Imola

Il recente Decreto Interministeriale del 4 Marzo 2013 ha introdotto nuove disposizioni in merito alla realizzazione delle modifiche alla viabilità in occasione di allestimento di cantieri situati nella sede stradale oltre ad una particolare formazione e addestramento in campo per i lavoratori addetti alle operazioni di allestimento del cantiere stradale. Inoltre l’uscita della norma ISO 39001 pone nuovi obiettivi a tutti i soggetti interessati alla sicurezza nelle strade
Nel corso del convegno si illustreranno le novità tecniche introdotte dal Decreto, dalla norma ISO  ed un esempio di corso di addestramento teorico/pratico svolto presso il Campo Prove di PiùSicurezza srl attraverso la presentazione della metodologia


MODERATORE: Stefano Ferretti, RSPP – CESI Imola

IL NUOVO DECRETO  INTERMINSTERIALE DEL 4 MARZO 2013 ESEMPI DI GESTIONE DELLA SEGNALETICA IN CANTIERI AUTOSTRADALI
Antonio Pedna, Direttore - Optima Consulting srl

ESEMPI DI SEGNALETICA IN CANTIERI URBANI ED EXTRA-URBANI
Gabriele Pezzi, Direttore Tecnico - CIMS srl di Castelguelfo (BO)

IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA SICUREZZA STRADALE (ISO 39001)
Davide Baroncini, Direttore Business Development – Dekra Italia
Bezzi Alessio, External Expert - Dekra Italia – ISO 39001

PERCORSI ADDESTRATIVI PER LA POSA DELLA SEGNALETICA
Andrea Zaratani, Direttore - PiùSicurezza srl

ESEMPIO DI CORSO DI GUIDA SICURA PER I LAVORATORI
DS4 - Dekra Italia

Programma evento del 23 ottobre 2013
 Programma evento del 23 ottobre 2013
[pdf 1929,25 Kb]


Atti Pedna
 Atti Pedna
[pdf 2705,58 Kb]


Atti Baroncini
 Atti Baroncini
[pdf 1393,78 Kb]


Atti Bezzi
 Atti Bezzi
[pdf 653,62 Kb]


Atti Zaratani
 Atti Zaratani
[pdf 5001,68 Kb]


 

MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI: METODOLOGIE DI VALUTAZIONE E MALATTIE PROFESSIONALI

Giovedi 14 Novembre 2013 – ore 14.30
Sala Convegni SACMI, Via Prov. Selice 17/a - Imola

La correlazione fra la movimentazione manuale dei carichi e l’incremento del rischio di contrarre affezioni acute e croniche del rachide lombare è un problema di grande attualità che incide significativamente ai fini del possibile riconoscimento di malattie professionali. Nel corso del convegno saranno illustrate le principali tecniche per una corretta valutazione di tali rischi; saranno inoltre illustrate le modalità di gestione delle eventuali denunce di malattie professionali e forniti dati relativi all’andamento delle malattie professionali nel nostro territorio.

MODERATORE: Marina Modesti, Responsabile della Sede INAIL di Imola

MALATTIE PROFESSIONALI: NORMATIVA E RILEVANZA SOCIALE

Angela Fantini, INAIL - Sede INAIL di Bologna

PROSPETTIVE DI VALUTAZIONE DEL RISCHIO DA MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI
Natale Battevi, Dip. Area della Medicina Preventiva U.O. CEMOC Milano

IL PIANO REGIONALE DELLA PREVENZIONE E LE PATOLOGIE MUSCOLO SCHELETRICHE
Paolo Galli, U.O. Prevenzione e Sicurezza Ambienti lavoro – AUSL di Imola

Programma evento del 14 novembre 2013
 Programma evento del 14 novembre 2013
[pdf 1926,08 Kb]


Atti Fantini
 Atti Fantini
[pdf 917,92 Kb]


Atti Battevi - Cerbai
 Atti Battevi - Cerbai
[pdf 646,55 Kb]


Atti Galli
 Atti Galli
[pdf 444,88 Kb]



Associazione Tavolo 81 Imola Via Emilia 25 - 40026 Imola (BO)
Cod. Fisc. 02384361206 | Tel. 0542/35215 | Fax. 0542/30516
| note legali   | privacy   
LoZooDiVenere